Indovina chi invito a cena

I milanesi che aderiranno al progetto potranno aprire le porte delle loro case ai visitatori per invitarli a cena e incontrare e conoscere chi, italiano o straniero, visiterà Milano.

I visitatori, invece, avranno l’opportunità di scoprire non solo la città ma anche chi la abita e degustare ciò che si mangia a Milano direttamente dalle tavole dei milanesi.

Il contatto tra host e guest avverrà tramite una piattaforma, che sarà ospitata sul sito Piacere, Milano.

Tra i primi esperimenti di social sharing applicato all’accoglienza gratuita e alla condivisione di conoscenza della città, la piattaforma è un luogo di incontro virtuale tra domanda e offerta e cioè tra turisti che cercano un’esperienza inedita e cittadini interessati a offrire una cena a casa loro e a raccontare la propria città.

La cena è gratuita così come le visite che i cittadini proporranno ai loro ospiti per svelare una città inedita e personale.